Ninfomane Milanese vuole farsi sfondare e sentirlo nello stomaco

CONTATTAMI IN PRIVATO

A letto mi è stato detto di tutto e mai una volta che mi sono offesa, anzi sono sincera con tutti voi che potete leggere questo mio annuncio erotico, amo quando mi danno della porca ed ancor di più quando esagerano e tirano fuori tutto il loro essere perversi.

Fatevi avanti che vi accolgo con piacere
Sono una ninfomane, non lo nego ed anzi ho scoperto nel corso degli anni che questa mia prerogativa mi ha aperto la strada verso un mondo che quando ero adolescente mi impauriva un po’. Ho potuto così capire che a volte lasciarsi bloccare dalle paure può precludere la felicità e da lì in poi ho fatto si che nella mia vita niente dovesse mettersi contro la mia voglia di esplorare. Da giovane inesperta alle prime armi, sono diventata una donna matura che con il sesso riesce a dare il meglio di sè e si informa periodicamente su come diventare sempre più brava sotto le lenzuola. Come presentazione iniziale credo non sia niente male, anzi mettendomi nei panni di un uomo che legge un inizio così di una donna, capisco immediatamente che di fronte mi trovo una vera troia che ha solo voglia di fare del buon sesso senza avere alcun freno inibitorio. Ebbene si cari uomini che leggete le mie parole, sono Sonia, una milanese che all’età di 42 anni ha capito che è meglio godersi la vita piuttosto che permettere ad altri di condizionarla e di portare a scelte che non fanno stare bene con se stessi. Sono separata e posso dirlo di esserlo felicemente perché meglio essere libere quando si ha voglia di scoprire cosa si cela fuori la propria porta di casa, ed io negli ultimi 3 anni di libertà ho capito ancor di più di aver fatto la scelta giusta. Sono alla costante ricerca di uomini che sappiano domare il mio spirito ed ancor di più il mio essere desiderosa di passione e perversione, infatti colui che dovrà fare ciò, dovrà munirsi di energia sessuale ed anche di molta fantasia erotica. L’età della persona che dovrò trovarmi di fronte per me è alquanto relativa visto che si può essere stalloni da monta a 20 anni come a 40, tutto dipende da quanta esperienza si ha e da quanta volontà si mette a disposizione per far si da fare un incontro piccante. Nella bella Milano, città in cui risiedo, vivo in un appartamento non troppo piccolo che mi permette di poter ospitare per tempi brevi e viverci ogni angolo della casa per mettere in atto varie perversioni sessuali.

Avete capito bene chi incontrerete nel vostro appuntamento piccante? Una ninfomane matura che sa il fatto suo, conosce bene il sesso maschile, con tutte le sue perversioni, debolezze e punti dove attaccare per far raggiungere apici di godimento intenso. Vi dico infatti che sono dotata di una lingua alquanto lunga che raggiunge posti inimmaginabili ed unghie affilate per poter dare brividi di piacere senza lasciare alcun segno, capisco infatti che possono esserci uomini impegnati tra di voi, quindi meglio non farsi scoprire eh. Dettagli del mio corpo ovviamente non si limitano alle mie unghie ed alla mia lingua, ci tengo a farvi avere una fotografia mentale della mia persona, dicendovi quindi anche tutto il resto. Sono alta all’incirca 1.69, con capelli biondo cenere che raggiungono a malapena le spalle, sono riccia, anche se spesso e volentieri mi faccio liscia ed ho degli occhi che piacciono e mi piacciono molto. Hanno un colore verde che a seconda del tempo tende a farli diventare quasi grigi, ho una carnagione abbastanza chiara ed un sorriso che mostra quasi tutti i denti, ciò quindi vi fa capire anche che ho una bocca alquanto grande. Rimanendo poi sulla bocca aggiungo anche che le labbra non sono di certo abbondanti ma sanno comunque fare il loro dovere, poi quando avrete modo di provare, potete constatare quanto io possa essere sincera nel descrivermi.

Come giusto che sia, non lascio la descrizione di me stessa al viso, meglio scendere nei particolari che sicuramente coglieranno il vostro interesse, vi riferisco anche le misure fisiche così l’idea sarà ancora più limpida davanti ai vostri occhi. Indosso una quarta abbondante di reggiseno, mentre di vita, grazie alla tanta palestra fatta ed ogni tanto un pò di jogging, sono riuscita a tornare alla mia taglia 42.

Il fondoschiena è la parte del mio corpo che più mi piace, anche se piccolo è sodo ed in più vi rivelo che su una delle due natiche c’è anche un tatuaggio, ci tenete a scoprire di che si tratta? Rispondete all’annuncio ed organizziamoci per vederci prima possibile, non sarà l’unica cosa che vedrete.

SCRIVIMI SU WHATSAPP

Lascia un commento