Signora matura cerca giovane milano, sei interessato?

CONTATTAMI IN PRIVATO

Ciao bella gente, mi chiamo Patrizia e sono di Milano zona San Siro, ho 44 anni e vivo una vita assolutamente normale, casa-lavoro. Sono sposata a tutti gli effetti e non ho figli, quindi non posso considerarmi una MILF, dico giusto? Sarà forse per questo motivo che ho una strana ninfomania, adoro e sono attratta sessualmente dai ragazzi più giovani di me e vorrei scoparmene sempre di più, di tutti i tipi e di tutte le età, l’importante è che abbiano raggiunto la maggiore età.

Milf in cerca di ragazzo giovane

Per “colpa” di questa mio essere ninfomane, sto avendo parecchi problemi con il mio matrimonio e mio marito perché ormai sono la zoccola del quartiere, ho una brutta nomina sulla mia persona, tutti sanno cosa faccio e cosa cerco, ovvero dai tanti bei ragazzi giovani dagli ormoni impazziti che vanno pazze per le donne mature come me. Per questo motivo vado sempre a caccia di giovanotti di primo pelo di 18-20 anni o poco più che cercano delle signore mature della mia età e frequento locali notturni, discoteche o pub dove è più probabile che sono frequentati da loro.

Sono una signora matura che cerca sesso a Milano

Ma non è così facile come credevo, perché i giovani di oggi pensano solo alle ragazze della loro età o a volte anche più piccole, pensano a farsi i selfie su instagram, cercano notorietà, vogliono fare i fashion model, pensano al calcio e al pallone, ma pochissimi e dico pochissimi sono alla ricerca di sesso, specialmente del sesso fatto con una cougar, una milf o comunque una donna molto più grande di loro che gli faccia provare la vera sensazione di godimento, il vero orgasmo, io come tante mie coetanee siamo esperte a letto, data la nostra età, dopo i quaranta anni sappiamo come far godere un uomo, non siamo dilettanti allo sbaraglio, non credete?

La mia ultima esperienza sessuale con un adolescente

Se stai leggendo questo annuncio e sei un ragazzo sotto i 30 anni molto probabilmente sarai interessato a incontrarmi e scoparmi, almeno credo! Ma se sei ancora indeciso voglio raccontarti cosa ho combinato la settimana scorsa dopo aver conosciuto Mario, un bel giovanotto di 22 anni. Ero al McDonald’s a mangiare un panino, nella pausa di lavoro, è un posto dove vado spesso ed ho visto in lontananza un gruppetto di ragazzi universitari, tutti bellissimi e giovanissimi, come piacciono a me, non solo di aspetto fisico, ma è proprio l’età che mi fa impazzire, l’ho detto ormai sono un caso disperato!

Vedevo che mi guardavano perché ero sola al tavolo e modestamente sono una gran bella donna, alta circa 1,70, slanciata, culetto sodo e 2 tette rifatte di recente, poi con il caldo che faceva, ero mezza nuda e con le cosce di fuori, per farmi notare di più, ho accavallato più e più volte le gambe fino ad aprirle completamente e fargli vedere che ero senza mutandine (con la figa completamente depilata) i ragazzi erano increduli, all’inizio se la ridevano, poi uno di loro si è fatto più serio in volto ed ha avuto il coraggio di alzarsi e andare al bagno.

signora matura di milanoIo pregavo Dio che erano andato al bagno ad aspettarmi e che non fosse un altro ragazzo timido con il cazzo moscio che pensa solo a giocare ai videogame o al calcio…ma tutto ad un tratto me lo sono trovato nel bagno delle donne dentro il wc, mi fissa e mi guarda negli occhi dicendomi “Ti piace fare la troia eh? Adesso mettiti in ginocchi e succhiami il cazzo lurida puttana” non me lo sono lasciata dire due volte, ho cominciato a fargli un pompino come lo so fare io, succhio più forte di un aspirapolvere e lubrifico con tanta saliva come piace a voi maschietti, gli strizzavo le palle e lui mi implorava di non fermarmi, ma io avevo voglia di essere scopata anche nel culo e allora sono salita sul cesso e mi sono messa a pecorina, mi ha trombato in modo divino tutta quanta, mi teneva da dietro le tette e con la mano sputata di saliva mi massaggiava i capezzoli fino a farli diventare turgidi e pungenti. Alla fine siamo scivolati a terra in quel lurido cesso sporco, pieno di urina, ma eravamo talmente presi che ci siamo ritrovati nella posizione del 69 e ci leccavamo le parti intime a vicenda.

Comunque è inutile andare avanti, il finale è il solito, mi sono fatta spruzzare 2 litri di sborra in bocca e sulle tette, il resto è finito sul mio abito che neanche con l’acqua se ne andò via, tornata a casa ho dovuto mettere tutto in lavatrice prima che mio marito se ne accorgesse.

Scusate se mi sono dilungata, ma vorrei mettere alla luce il mio essere maiala e ninfomane, e ho inserito questo mio annuncio erotico su trombamature.com perché ho visto che ci sono molti ragazzi arrapati ed eccitati che vorrebbero fottere una signora matura come a me, e siccome non è sempre festa e quando sono in giro è veramente difficile trovare situazioni come quella del fast food (è stato un colpo di culo) ho deciso di scrivere su una bacheca specializzata come questo sito, ora fatevi avanti, che ho voglia di scopare con uno di voi, a Milano e provincia possibilmente, vi mando un caldo bacio! Patrizia.

P.S. Ora vi metto anche qualche mia foto nuda così capirete con chi avete a che fare! 😉

P.P.S. Io sono una donna sposata quindi sono in cerca solo di avventure occasionali, niente storie serie, ne legami d’amore, ma solo sesso la così detta botta e via.

SCRIVIMI SU WHATSAPP

Lascia un commento